sabato 12 gennaio 2013

Cinema in pillole # capitolo 4


 Sweet Sixteen * * * * / *

Citazione: "Lo faccio solo per mia madre"

Da vedere perchè: è un film duro, sporco e verosimile tanto da essere quasi un documentario anche visivamente. Una finestra sul mondo di un giovane nato nel posto e nel momento sbagliato. Una storia che dovrebbe far riflettere.. ottimo il cast

Nota dolente: la parte finale lascia alcune questioni irrosolte poco chiare

Consigliato: si!


 Diverso da chi?  * * *

Citazione: "-Perchè non ammetti di essere diverso? 
                    -Io? E diverso da chi?" 
Da vedere perchè: è una commedia intelligente e pungente costruita su temi attuali come l'omosessualità e l'omofobia senza s-cadere nel ridicolo. Si ride e soprattutto: si pensa!

Nota dolente: l'ultimo minuto forse un pò di troppo. Diciamo che il concetto ha fatto centro già da tempo e il film aveva già un suo finale funzionante.

Consigliato: si!


Brothers  * * * *

Citazione: "Non sò chi ha detto che solo i morti hanno visto la fine della guerra. 
Io ho visto la fine della guerra ma la domanda è: potrò tornare alla vita?"

Da vedere perchè: sebbene sembri a primo impatto un film tipicamente intriso di ideali statunitensi, in realtà ne è invece una vera e propria denuncia. Un'ottima pellicola antimilitarista con un ottimo cast!

Nota dolente: la velocità del finale

Consigliato: si!

2 commenti:

  1. Anche secondo me Diverso da chi è durato un po' troppo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella!
      Felice di vederti sul mio blog :)

      Daccordo con te, più che altro, come ho scritto, l'ultimo minuto è abbastanza inutile ai fini della trama..



      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...